Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
aktualizacja 4:48 PM CET, Mar 21, 2019

Gioacchino da Canicattì (1831-1905) (N. Prot. 34 – Arch.: C 16)

Gaetano La Lomia nasce a Canicattì il 3 marzo 1831. Veste l’abito cappuccino il 4 novembre 1852 e fu odinato sacerdote il 2 giugno 1855. Nel 1868 parte missionario per il Brasile destinato a Rio de Janeiro come cappellano dell’esercito brasiliano. Al termine della guerra contro il Paraguay inizia la sua missione pastorale con gli indios, 1870-1880. Malato fece ritorno in Sicilia destinato a Canicattì dove profuse le sue energie nella predicazione , negli esercizi spirituali e nelle missini al popolo. Muore a Canicattì il 30 luglio 1905.. Il Processo f introdotto nel 1928. Il 26 aprile 1985 fu firmato il decreto di validità giuridica e il successivo 6 giugno 1994 fu presentata la Positio. Il decreto sull’eroicità delle virtù fu emesso il 19 dicembre 1997. Venerabile. L’11 settembre 2018 è stata inviata all’Arcivescovo di Agrigento la lettera di richiesta per l’apertura dell’Inchiesta diocesana su un presunto miracolo attribuito all’intercessione del Venerabile.