Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 2:16 PM CET, Jan 25, 2021

Una giornata di ritiro on line

Roma - La fraternità della Curia Generale abitualmente dà inizio all’Avvento con una giornata di ritiro spirituale. L’ha fatto anche quest’anno nel lunedì dopo la prima domenica (30 novembre). Ma si è trattato di un ritiro speciale a motivo della pandemia. Infatti il predicatore designato si è trovato all’improvviso impedito di venire personalmente a Roma. Allora i frati, adeguandosi a quanto avviene oggi in gran parte del mondo, hanno partecipato on-line alle due conferenze tenute da fra Luca Bianchi, l’animatore del ritiro. La conferenza del mattino è stata dedicata alla virtù teologale della speranza, mentre quella pomeridiana alla virtù della fede.

Fra Luca è preside dell'Istituto Francescano di Spiritualità presso la Pontificia Università Antonianum, di cui è anche docente e vice rettore.

I religiosi della fraternità hanno vissuto in preghiera la giornata di ritiro: l’hanno fatto non in modo virtuale ma reale nella cappella della Curia, dove a mezzogiorno hanno partecipato all’Eucaristia, presieduta da fra Raniero Cantalamessa, predicatore della Casa Pontificia e da qualche giorno creato cardinale da Papa Francesco.

La giornata si è conclusa con la preghiera dei vespri e l’adorazione eucaristica.

Marana Tha! Vieni Signore Gesù!

Ultima modifica il Giovedì, 10 Dicembre 2020 15:40