Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 4:41 PM CET, Dec 11, 2018

II Giornata Mondiale dei Poveri

Le Costituzioni dei Frati Minori Cappuccini

5.4. “Radunati in Cristo come una sola peculiare famiglia, sviluppiamo tra di noi rapporti di fraterna spontaneità; viviamo volentieri tra i poveri, i deboli e i malati, condividendo la loro vita, e conserviamo la nostra particolare vicinanza al popolo.”

Domenica 18 novembre è la Seconda Giornata Mondiale dei Poveri voluta da Papa Francesco.

Come figli del Poverello di Assisi, volendo essere in unione con il Santo Padre e vicini al popolo di Dio, vogliamo celebrare questa giornata in comunione con tutta la Chiesa.

Dal messaggio del Santo Padre:

“Invito i confratelli vescovi, i sacerdoti e in particolare i diaconi, a cui sono state imposte le mani per il servizio ai poveri, insieme alle persone consacrate e ai tanti laici e laiche che nelle parrocchie, nelle associazioni e nei movimenti rendono tangibile la risposta della Chiesa al grido dei poveri, a vivere questa Giornata Mondiale come un momento privilegiato di nuova evangelizzazione. I poveri ci evangelizzano, aiutandoci a scoprire ogni giorno la bellezza del Vangelo. Non lasciamo cadere nel vuoto questa opportunità di grazia. Sentiamoci tutti, in questo giorno, debitori nei loro confronti, perché tendendo reciprocamente le mani l’uno verso l’altro, si realizzi l’incontro salvifico che sostiene la fede, rende fattiva la carità e abilita la speranza a proseguire sicura nel cammino verso il Signore che viene.”

Mettiamo a vostra disposizione il testo intero del Messaggio del Santo Padre per questo giorno.

Scarica:
Messaggio di Papa Francesco: II Giornata Mondiale dei Poveri A.D. 2018

ItalianoInglesePolaccoSpagnoloFranceseTedescoPortoghese
DOCX Italiano DOCX Inglese DOCX Polacco DOCX Spagnolo DOCX Francese DOCX Tedesco DOCX Portoghese
Ultima modifica il Lunedì, 12 Novembre 2018 15:55