Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 12:15 PM CEST, Aug 21, 2018

Missione, una nuova sfida

Roma. Dal 30 aprile al 4 maggio 2018  si è tenuto a Roma l’incontro annuale dei responsabili della CENOC (la conferenza che raccoglie le province cappuccine del Nord Europa) per il lavoro missionario.

L’incontro ha dato la possibilità di condividere esperienze missionarie in tutto il mondo e ha dato origine a riflessioni in merito ad obbiettivi comuni. Nel guardare a nuove cooperazioni e ad altri importanti temi hanno avuto luogo discussioni su progetti e nuove sfide.

L’incontro voleva essere un esercizio di formazione permanente, dal momento che offriva spunti in forma di :

  • Riflessioni teologiche sulla missione della chiesa e lo specifico contributo del carisma Cappuccino;
  • Condivisione di informazioni e di esperienze dalle diverse circoscrizioni attraverso le rispettive relazioni;
  • Riflessione sulla situazione contemporanea in Europa e fuori di essa, con attenzione ai “segni dei tempi” e nell’individuazione delle sfide attuali.

In questi scambi notiamo i cambiamenti che hanno avuto luogo nel giro di poche decine di anni. Da un punto di vista formale la missione ad gentes coinvolgeva le gentes d’oltremare; oggi le “genti “abitano le nostre terre, sono tra noi.

L’incontro in sé è stato importante per la promozione di un clima di fraternità in cui si è coltivata un’attenzione per la condivisione delle nostre vite e apprezzamento dei diversi doni, da cui sono scaturiti reciproca ispirazione e incoraggiamento. L’animazione dei partecipanti e la condivisione di idee e di materiale hanno provveduto ad un reciproco arricchimento e a dare contributi per animare un gran numero di frati nelle loro diverse circoscrizioni. Come risultato di questo scambio si è arrivati alla conclusione di invitare i frati ad aprire le loro porte e i loro cuori per vivere a contatto con le persone che abitano il loro ambiente.

Galleria delle foto

Ultima modifica il Giovedì, 10 Maggio 2018 09:47