Curia Generalis Ordinis Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 1:09 PM CEST, May 23, 2018

Ringraziamento del Papa Francesco al Ministro Generale

In evidenza Ringraziamento del Papa Francesco al Ministro Generale

D.S.M., 27 marzo 2018

Carissimo Padre Mauro,

ho ancora negli occhi e nel cuore gli incontri che San Pio mi ha riservato nell'indimenticabile giornata che ho vissuto a Pietrelcina e a San Giovanni Rotondo. Alla riconoscenza per questo dono prezioso aggiungo anche la gratitudine per gli auguri che, anche a nome dell'intera Fraternità francescana, hai voluto farmi giungere, unitamente al gesto di carità che ho subito riservato ai tanti fratelli bisognosi che bussano alla mia porta.

Incontrare i poveri e gli abbandonati è un evento di grazia. Perciò andiamo dai poveri, per tornare ogni volta a scoprire che ogni povero è Gesù. Sant'Ignazio di Loyola insegna che: «la povertà è madre e muro. La povertà genera, è madre, genera vita spirituale, vita di santità, vita apostolica. Ed è muro, difende. Quanti disastri ecclesiali sono cominciati per mancanza di povertà».

In un mondo che genera la cultura dello scarto e dell'indifferenza, non desisto dal volere una Chiesa povera e per i poveri. Non è un programma liberale, ma un programma radicale perché significa un ritorno alle radici. Il riandare alle origini non è ripiegamento sul passato ma è forza per un inizio coraggioso rivolto al domani. Le opere di misericordia, attraverso tanti semplici gesti quotidiani, risvegliano in noi l'autentica rivoluzione della divina tenerezza.

San Pio da Pietrelcina, che ci ha lasciato l'esempio di un'esistenza che bruciava dal desiderio di comunicare la vita di Dio ai fratelli, ci ottenga la grazia che lo stesso fuoco ci consumi e la stessa carità ci guidi.

Invocando l'intercessione della Madre di Dio e di San Francesco d'Assisi, benedico di cuore te e i confratelli, con l'augurio che la Pasqua divenga il rinnovato annuncio che il mondo non è destinato al nulla ma alla trasfigurazione in Dio, meta incomparabile e realmente degna dell' uomo.

Per favore, ricordatemi nella vostra preghiera.

Francesco

Reverendissimo Padre Fr. Mauro JÖHRI
Ministro Generale OFMCap
Curia Generalis Fratrum Minorum Capuccinorum
Via Piemonte, 70

Lettera del Papa

Lettera del Papa

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Maggio 2018 14:07