Curia Generalis Ordinis Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 11:33 AM CEST, Jul 23, 2017

Corso per Operatori di Biblioteche, Archivi e Musei Cappuccini

Roma, Collegio San Lorenzo da Brindisi, 4-9 settembre 2017

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento dei confratelli e dei collaboratori laici delle istituzioni culturali del nostro Ordine Cappuccino, che dal 2002 si è svolto regolarmente a scadenza annuale.  Infatti, il Corso di Formazione per Operatori di Biblioteche, Archivi e Musei Cappuccini si terrà presso il nostro Collegio Internazionale San Lorenzo da Brindisi di Roma, nella settimana dal 4 al 9 settembre 2017.

In questa nuova edizione saranno sviluppate alcune tematiche di interesse comune. Un componente della Direzione della Biblioteca Apostolica Vaticana tratterà la Responsabilità giuridica dei Direttori; un noto esperto informatico ci illustrerà come si sta sviluppando il trattamento del materiale in formato digitale e multimediale negli archivi; una collaboratrice delle Diocesi del Lazio parlerà dei Musei e della loro organizzazione e fruizione, mentre un Officiale della Segreteria di Stato Vaticana svilupperà la valenza formativa e pastorale dei Beni Culturali; infine, lo staff della Biblioteca Centrale Cappuccini presenterà le recenti Direttive della Curia Generale sui beni culturali e riprenderà alcune questioni tecniche del nostro catalogo collettivo consultabile su internet. In un pomeriggio di metà corso ci sarà anche una visita guidata al Convento francescano di San Bonaventura e al complesso di San Sebastiano sul Colle Palatino.

Si alterneranno relazioni frontali ed incontri di approfondimento e di dialogo comune. Le lingue ufficiali sono l’inglese e l’italiano, con traduzione simultanea. Dall’esperienza degli anni scorsi, secondo il parere espresso dagli stessi partecipanti, il valore di questa iniziativa consiste nel fatto che si tratta di un’occasione d’incontro, di confronto, di collaborazione e di reciproco incoraggiamento per quanti di noi lavorano nell’ambito dei beni culturali. Sarebbe, pertanto, importante che ogni circoscrizione dell’Ordine potesse inviare almeno un partecipante, in modo da offrire il proprio contributo al comune servizio culturale all’Ordine, alla Chiesa e alla società civile.
 
Corso 2017 – programma

Corso 2017 – lettera
 
Guarda le video relazioni dal corso nell’anno 2016

 

Ultima modifica il Sabato, 29 Aprile 2017 22:39