Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 1:08 PM CET, Nov 13, 2019

Raffaella (Maria) Coppola (1883-1922) (N.Prot. 1421)

Nasce a Casal di Principe il 23 febbraio 1883. Il 24 ottobre 1910 a 27 anni, superando le resistenze dei genitori, Maria Teresa entra nel convento delle “Trentatré”. Durante la Prima Guerra Mondiale con il permesso del suo direttore spirituale, emise il voto di vittima espiatrice. Affetta da tisi fu più volte visitata dal santo medico napoletano Giuseppe Moscati. Durante uno dei gravi collassi chiese alla Madonna che avrebbe preferito morire in tempo per poter trascorrere la festa di s. Francesco in Paradiso. E così fu, il giorno 4 ottobre 1922, mentre stava seduta momentaneamente su una cassapanca, si adagiò sulla stessa e serenamente senza agonia, rese l’anima a Dio, aveva solo 39 anni. Il Nulla osta per l’apertura dell’Inchiesta diocesana approvato il 16 maggio 1983, ma solamente il 28 gennaio 2014 fu emesso. La Congregazione ha chiesto di istruire l’Indagine suppletiva sulla fama di santità. Un Comitato della parrocchia di Casal di Principe ha assunto la Causa in qualità di Attore. L’inchiesta diocesana sulla Fama di santità si è aperta a Napoli il 7 dicembre 2015.