Curia Generalis Ordinis Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 12:47 PM CET, Nov 17, 2017

Francisco Maximiliano Valdes Subercaseaux (1908-1982) (N. Prot. 2240)

Francesco Giuseppe Maximiano Valdes, primo cappuccino del Cile, nasce a San Miguel (Santiago del Cile) il 23 settembre 1908. Dopo aver ottenuto il baciellerato in scienza umana, nel 1926, con i genitori raggiunge Roma. Qui matura la sua vocazione ed entra nel collegio Pio latino Americano. Nel 1930 entra tra i cappuccini ad Altötting, studiando teologia a Venezia. Rientarto in Cile dopo l’ordinazione sacerdotale è destinato, 1935, alla missione dell’Araucania. Il 20 giugno 1956 è nominato primo vescovo di Osorno. Muore il 4 gennaio 1982. La Causa è introdotta a Osorno il 3 novembre 1998 mentre gli Atti ricevettero la validità giuridica il 7 giugno 2002. Superate alcune difficoltà la Positio è presentata il 29 novembre 2012. Il 18 marzo 2014 i Consultori Teologi danno voto favorevole e il successivo 4 novembre 2014 l’Ordinaria di cardinali e Vescovi riconosce le virtù eroiche del Servo di Dio. Papa Francesco autorizza la firma del decreto Super Vita, Virtutibus et Fama sactitatis il 5 novembre 2014. Venerabile. Il 21 maggio 2015 la Consulta Medica non riconosce la straordinarietà della guarigione presentata al suo giudizio.